Energia e gas: tutti i bonus 2022 per le imprese

Bonus energia e gas Artemide

Credito di imposta per le imprese che hanno subìto un rincaro dei costi per l’energia e per il gas nel corso di quest’anno

Con il varo del decreto Aiuti-quater che ha esteso i crediti di imposta per compensare almeno in parte gli oneri sostenuti dalle aziende per l’acquisto di energia e gas anche al mese dicembre allungando peraltro i termini per l’utilizzo in compensazione fino al 30 giugno 2023, si completa il quadro degli interventi del governo per il 2022.

Ecco il riepilogo delle misure previste.

IMPRESE ENERGIVORE

Le imprese energivore (che hanno un consumo pari ad almeno 1 GWh/anno) che hanno subìto un rincaro dei costi per l’energia di oltre il 30% rispetto al medesimo periodo del 2019 possono beneficiare di un contributo straordinario sotto forma di credito di imposta nella misura del:

  • 20% per il primo trimestre 2022;
  • 25% per il secondo trimestre 2022;
  • 25% per il terzo trimestre 2022;
  • 40% per ottobre e novembre 2022;
  • 40% per dicembre 2022.
IMPRESE NON ENERGIVORE

Le imprese non energivore che hanno subìto un incremento superiore al 30% del costo dell’energia rispetto a quello del 2019 possono beneficiare di un contributo straordinario sotto forma di credito di imposta nella misura del:

  • 15% per il secondo e terzo trimestre 2022 (purchè dotata di contatori di energia elettrica di potenza disponibile pari o superiore a 16,5 kWh);
  • 30% per ottobre e novembre 2022 e dicembre 2022 (contatori di energia elettrica di potenza disponibile pari o superiore a 4,5 kWh).
IMPRESE GASIVORE

Le imprese gasivore (diverse da quelle a forte consumo di gas naturale) che hanno subìto un incremento del costo del gas superiore al 30% rispetto al 2019 possono beneficiare di un contributo straordinario sotto forma di credito di imposta nella misura del:

  • 10% per il primo trimestre 2022;
  • 25% per il secondo trimestre 2022;
  • 25% per il terzo trimestre 2022;
  • 40% per ottobre e novembre 2022;
  • 40% per dicembre 2022.
IMPRESE NON GASIVORE

Le imprese non gasivore che hanno subìto un incremento del costo del gas superiore al 30% rispetto al 2019 possono beneficiare di un contributo straordinario sotto forma di credito di imposta nella misura del:

  • 25% per il secondo trimestre 2022;
  • 25% per il terzo trimestre 2022;
  • 40% per ottobre e novembre 2022;
  • 40% per dicembre 2022.
I nostri consulenti sono a disposizione per verificare i requisiti di accesso, calcolare i bonus ottenibili e assistere le aziende nella rendicontazione.

Per verificare requisiti e condizioni di accesso consulta le pagine di approfondimento:

Per informazioni, contatta i nostri consulenti: clicca qui
Print Friendly, PDF & Email