Voucher di 10mila euro per partecipare a fiere internazionali

Voucher fiere 10mila euro Artemide

Sarà attiva entro metà agosto la piattaforma attraverso la quale richiedere il buono: 34 milioni a disposizione

Con la legge di conversione del decreto Aiuti è stata introdotta la possibilità per le imprese di ottenere un voucher per la partecipazione a fiere internazionali di settore organizzate in Italia.

Beneficiari

Possono richiedere il voucher le imprese con sede operativa In Italia che partecipano a manifestazioni fieristiche internazionali In Italia dal 16 luglio al 31 dicembre 2022. Le fiere che danno diritto al buono sono quelle incluse nel calendario approvato dalla Conferenza delle Regioni e delle province autonome.

L’impresa richiedente non deve aver ricevuto altri contributi pubblici per le medesime finalità di questo buono.

Ciascun richiedente può chiedere un solo buono, ma utilizzarlo anche per più di una manifestazione.

Intensità del contributo

Il contributo è pari al 50% delle spese e degli investimenti sostenuti nel limite massimo di 10mila euro e viene erogato in regime di de minimis.

Le spese dovranno essere sostenute e rendicontate entro il 30 novembre 2022 sulla piattaforma online allegando copia del buono e delle fatture unitamente al dettaglio dei costi.

Come accedere agli incentivi

Il voucher può essere ottenuto presentando una istanza sulla piattaforma telematica e sarà assegnato secondo l’ordine cronologico delle istanze pervenute nei limiti delle risorse disponibili, 34 milioni. Ulteriori modalità potranno essere definite con successivo decreto direttoriale del Ministero dello sviluppo economico.

Il buono sarà erogato entro il 31 dicembre 2022 con accredito sul conto corrente dell’impresa beneficiaria.

I nostri consulenti sono a disposizione per verificare i requisiti, calcolare i benefici ottenibili e assistere le aziende nella rendicontazione.

Per informazioni, contatta i nostri consulenti: clicca qui
Print Friendly, PDF & Email